A CIASCUNA LA SUA: SKINCARE ROUTINE

Perché ho i punti neri? Come mai il mio incarnato è così spento? E’ possibile truccarmi senza dover ricorrere al mascherone?

Non so se le avete riconosciute, ma sono le domande che vanno per la maggiore quando si contempla il viso davanti allo specchio. Ed ecco qui che Novella mi ha chiamata per svelarvi i segreti di COME FARE AD AVERE UNA BELLA PELLE.

Ragazze, basta davvero poco, piccoli accorgimenti!

1  METODO DI DETERSIONE

panni-microfibra-nicols

A volte, lavandoci il viso di fretta, eliminiamo solo lo strato più superficiale della nostra pelle. Ho constatato che il modo migliore per eliminare la sporcizia è un panno di microfibra da utilizzare esclusivamente per la detersione del viso!

Quindi munitevi di panni in microfibra, bagnatelo con acqua tiepida, strizzatelo bene, sciacquate il viso e insaponatelo col latte detergente e, con il panno, asciugate energicamente!

Per il contorno occhi o labbra, invece, vi consiglio di utilizzare un detergente più delicato come l’acqua micellare, ad esempio.

NOTA BENE: la pelle va detersa PIÙ VOLTE AL GIORNO, non pensiate che ci si sporchi il viso solo se ci si trucca!

2 IL TONICO

tonico

Il detergente apre i pori e rimuove lo sporco, mentre il tonico aiuta a chiudere i pori contribuendo a evitare che lo sporco si insinui nella nostra pelle.

Ve lo chiedo come favore, usate il tonico ;P 

3 LA CREMA IDRATANTE

Per finire questa mini beauty routine essenziale, passatevi una crema idratante. Inoltre, vi consiglio di munirvi di un contorno occhi idratante o antirughe, ovviamente a seconda dell’età!

 

creme idratante

Dovete sapere che molto spesso l’errore più grande che commettiamo è comprare un prodotto non adatto alla nostra pelle. Tendenzialmente esistono 3 tipi di pelle: pelle secca, pelle mista, pelle grassa. Come riconoscerla? Sentire la pelle tirare e poca elasticità sono caratteristiche di una pelle secca, l’eccesso di sebo e la tendenza acneica sono proprie di una pelle grassa. La pelle mista, invece, è una via di mezzo tra le due, si parla di ZONA T (fronte, naso, mento) oleosa, con eccesso di sebo e le guance che non tendono né al grasso né al secco.

Maschera-Viso

Per concludere, un altro modo per prendersi cura di sé, è l’utilizzo di maschere! Esistono varie tipologie di maschere in commercio, che vanno sempre utilizzate IN BASE ALLA PROPRIA PELLE. Nel caso di una pelle mista/grassa sarà utile concedersi una maschera purificante, se avete la pelle secca meglio optare per una idratante e così via!

 

Ricapitolando il tutto: prendete confidenza con la vostra tipologia di pelle, pulitela con cura e con costanza perché ne va della vostra salute! Mi rivolgo soprattutto a quelle donzelle che, come me, amano il make-up, perché per realizzare un buon trucco bisogna sempre partire da una buona base! Spero che questi consigli vi siano utili e che possano aiutarvi a rendervi sempre più radiose!

 

Selene Turi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: